top of page

ARMOCROMIA: I COLORI DELL'ESTATE

Ciao amiche, bentornate al nostro appuntamento con l’armocromia a parlare dell’ultima stagione…l’estate!


Sono sicura che per la maggior parte di voi si tratti della stagione preferita, altro che ultima!

È la numero 1, quella del cuore! Perché – diciamocelo chiaramente – quando pensiamo all’estate ci vengono in mente le tanto sospirate vacanze, il mare azzurro e cristallino dove tuffarsi, la sabbia che ci accarezza la pelle e i raggi del sole che ci riscaldano…

Ed è proprio la luce abbagliante di questo periodo che rende i colori tenui e freddi, chiari e satinati.

I colori dell’estate sono l’avorio, il celeste, il grigio perla, ma anche i colori dei fiori tipici di questo periodo: lilla, lavanda, glicine, rosa… sfumature talcate e lievi che ritroviamo nei volti delle donne che appartengono a questa stagione.

Fattori caratterizzanti

Ecco quindi che nella stagione estate troviamo:

1)      Sottotono: freddo

2)      Intensità: molto bassa a bassa

3)      Valore: molto chiaro a chiaro  

4)      Contrasto: basso

Anche per l’estate abbiamo una serie di sottogruppi con caratteristiche leggermente differenti.

Estate Assoluta

Quando non c’è una caratteristica prevalente sulle altre parleremo di estate assoluta. Pelle, occhi e capelli sono chiari. Chi appartiene a questa categoria potrà attingere a tutti i colori della palette, quindi via libera ai colori freddi, cenere e tenui. Un esempio per questa categoria è l’attrice Diane Kruger.

Estate Soft

Ciò che prevale in questo sottogruppo è un mix cromatico morbido e opaco. I capelli vanno dal biondo al castano chiaro. La pelle ha un sottotono freddo, ma il sovratono è giallino ed è quindi l’unica della categoria che non fa fatica ad abbronzarsi. Gli occhi vanno dal celeste/grigio al verde/grigio al nocciola freddo. Ricorda un po' l’Autunno Soft con il quale condivide alcuni colori, ma si distingue per il sottotono che rimane freddo. Nel make-up (così come nell’abbigliamento) eviterà i colori più intensi della categoria preferendo i colori polverosi e desaturati come il marrone spento e rosato, il marrone/grigio, il verde militare, il rosa cipria, il malva. Il fondotinta sarà avorio o miele. Star di riferimento: Jennifer Aniston.

Estate Light

Categoria poco comune in Italia, a prevalere in questo caso è il valore molto chiaro: pelle rosata, delicata e molto pallida che non si abbronza mai. Gli occhi sono verde chiaro, azzurro ghiaccio, i capelli e le sopracciglia vanno dal biondo cenere al platino. I colori jolly saranno quelli pastello e tenui come il lilla, il rosa, l’acquamarina, il blu acciaio, i grigi perla. Eva Herzigova e Elle Fanning appartengono entrambe a questo sottogruppo.

Estate Cool

Qui a prevalere e l’intensità (la più alta del gruppo). Sottotono freddissimo. Solitamente gli occhi sono particolarmente brillanti. Ma a catturare l’attenzione potrebbe essere il contrasto, ad esempio tra i capelli castani e gli occhi chiarissimi. I capelli andranno dal biondo cenere al castano chiaro. I colori che più valorizzano le estati cool sono quelli più accesi della palette e, confinando con la Winter Cool, si potrà attingere a qualche colore vivido come il verde smeraldo, il blu o il viola. Esempi di Estate Cool sono Bella Hadid e Claudia Schiffer.

Avete scoperto di che stagione siete?

Siamo arrivate alla conclusione di questo percorso sull’armocromia e spero che vi siate divertite a individuare la vostra stagione di appartenenza. Le mie sono indicazioni di massima e – come vi ho detto a inizio percorso – la consulenza di un esperto in materia rimane sempre la scelta migliore per sfruttare al meglio il potere dei colori di valorizzare il nostro incarnato e le nostre caratteristiche cromatiche.

Buona estate e un abbraccio a tutte!

Mirella




VUOI RIMANERE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITÀ DEL BLOG?





Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page