top of page

PRESSIONE ARTERIOSA: ASCOLTIAMO IL BATTITO DEL CUORE

Aggiornamento: 1 feb

La pressione arteriosa è il ritmo vitale che accompagna il flusso del sangue nel nostro corpo, regolato da fattori fisici ed emotivi: ma sappiamo capire quando qualcosa non funziona?



I valori ottimali di pressione arteriosa si aggirano intorno ai 120 mmHg per la massima, ovvero la pressione sistolica, e 80 mmHg per la minima, o diastolica. Quando superiamo questi limiti senza raggiungere la fase patologica, entriamo nella pre-ipertensione, una situazione limite che richiede monitoraggi regolari.

Ipertensione

Cosa succede se i valori superano i 140 mmHg per la massima e i 90 mmHg per la minima?

In questo caso, ci troviamo in una condizione di ipertensione, un fattore di rischio importante per le malattie cardiovascolari. Questo è uno dei motivi per cui è essenziale tenere sotto controllo la pressione a ogni età, infatti l'ipertensione – spesso silente – può affaticare il cuore, ridurne l’efficienza, favorendo la formazione di placche aterosclerotiche e aumentando così il rischio di infarto o ictus.

Questo danno vascolare compromette l'irrorazione sanguigna degli organi, con effetti negativi su cuore, vasi sanguigni, cervello, reni e occhi: è pertanto cruciale gestire la pressione. In che modo? In primis, adottando stili di vita e abitudini alimentari sani:

  • modera il sale,

  • privilegia frutta e verdura,

  • tieni sotto controllo il peso corporeo,

  • smetti di fumare,

  • limita il caffè,

  • fai attività fisica,

  • cerca di tenere bassi i livelli di stress.

Quando i cambiamenti nello stile di vita non sono sufficienti, è fondamentale affidarsi alla consulenza medica e, se necessario, ricorrere a una terapia farmacologica specifica.

Ricorda: tutelare la salute del tuo cuore è un impegno con te stesso! Mettici il cuore, noi pensiamo al resto. Unisciti a noi per proteggere la salute del tuo cuore!


Ti aspettiamo in farmacia!


Post recenti

Mostra tutti

DIABETE

Comments


bottom of page